Opifici

Applicazioni

Anche per un opificio industriale è essenziale avere sotto totale controllo la struttura che dovrà anche risultare quantomai flessibile e adattabile a tutte le evenienze e diverse esigenze delle singole persone e delle singole situazioni.

Non sarà, pertanto, necessario in fase di installazione che Voi decidiate le modalità di accensione dell’illuminazione interna perché potrete pianificarla secondo tutte le Vostre esigenze quando l’opificio sarà già ultimato. Alla fine della giornata lavorativa, solo pochi istanti prima di andare via, la semplice pressione del tasto “uscita” Vi permetterà di bloccare i montacarichi, spegnere tutte le luci, chiudere le serrande e i portoni sezionali, inserire l’allarme.

La tecnologia domotica è una delle soluzioni ottimali in ambito industriale: il segreto non sta nel gestire e monitorare solo le funzionalità  standard, ma nell’implementare delle soluzioni che diano un valore aggiunto a questa tecnologia applicata all’industria.

Il locale tecnico è il fulcro centrale del controllo di tutti gli ambienti interni ed esterni. L’importante è avere un pc con interfaccia  utente, che segnala eventuali situazioni di pericolo e monitora 24 ore su 24 lo stato dell’impianto.

Oltre a poter gestire le classiche funzionalità, quali illuminazione e motorizzazioni, è possibile far dialogare e integrare altri dispositivi (terze parti hardware) che mirino a migliorare la sicurezza degli ambienti e delle persone che  vi lavorano.

Parliamo quindi dell’integrazione con la videosorveglianza, l’antintrusione e le sicurezze dei quadri elettrici, l’impianto antincendio (presenza di porte tagliafiamme) e il sistema di riscaldamento, condizionamento, nonché quello  di aspirazione e ventilazione. A tal proposito un’altra funzionalità molto utile è il monitoraggio in tempo reale dei consumi delle aree industriali e l’inquinamento prodotto.
Il controllo e la gestione dell’impianto si possono estendere anche alle aree esterne: illuminazione esterna temporizzata (crepuscolari che si attivino al calare del sole e che illuminino a giorno la struttura), integrazione con la  videosorveglianza e il controllo accessi, per avere la possibilità di tenere sempre sotto controllo chi entra e chi esce dall’azienda.

Le zone di accesso all’area industriale possono essere accompagnate anche da un’illuminazione temporizzata di cortesia, che si attivi quando la luce naturale scarseggia all’esterno della struttura e che invece sia sempre attiva  e funzionante nel perimetro interno dell’area industriale, per esempio quando si sale la rampa di scale per raggiungere il proprio reparto o quando si scende dall’ascensore al piano desiderato.