Sale Conferenza

Applicazioni

sala-conferenza2

Il sistema si basa su una sala Multimediale ed un Locale Tecnico, centro stella di tutti gli impianti.

Proprio nel locale Tecnico troverà spazio la matrice modulare per la gestione di tutte le sorgenti e destinazioni video. Proprio la modularità, consentirà di poter  dotare e configurare l’apparato sia con schede in grado di gestire direttamente periferiche HDMI che con periferiche collegate all’infrastruttura mediante cavo Twisted Pair utile al trasferimento dei segnali a distanze maggiori.

Pertanto attraverso la matrice sarà possibile gestire in modo indipendente tutte le sorgenti video verso i sistemi  di visualizzazione suddivisi in linee, in base alle caratteristiche degli ambienti.

Questa infrastruttura, farà si che verso i diversi ambienti sarà possibile mandare immagini da sorgenti diverse o uguali in base alle esigenze.

Proprio per consentire la massima flessibilità dell’utilizzo dei dispositivi nei vari ambienti, tutti gli apparati fissi o provvisori , devono essere collegati all’impianto mediate adeguati gruppi prese (dotati di adeguate connessioni) da predisporre negli appositi punti. La sala può essere caratterizzata da distinte linee di visualizzazione: il sistema di videoproiezione e display a parete. Attraverso la matrice, queste due linee potranno essere gestite in modo indipendente. Sempre nella sala Multimediale, sarà disponibile a parete un gruppo prese dotato di una connessione VGA ed una connessione HDMI per il collegamento di altrettanti PC utili allo svolgimento delle presentazioni. Di supporto alle presentazioni si prevede la possibilità di collegare all’impianto (tramite la matrice centrale) sia l’Apple TV che un PC dedicato attraverso i quali poter svolgere e richiamare contributi multimediali in modalità wireless dalla sala mediante le due diverse piattaforme hardware / software.

Per consentire le presentazioni via cavo e/o wireless ed il collegamento di telecamere, sono previsti i collegamenti alla matrice anche di altri dispositivi utili anche questi allo svolgimento di presentazioni e/o di intrattenimento come lettori DVD/Blu Ray e due decoder TV.

Sempre alla matrice potrà essere collegato il sistema di videoconferenza professionale attraverso il quale sarà possibile trasmettere le varie sorgenti locali (presentazioni da PC, telecamere, DVD, ecc..) in modo indipendente da quanto potrà essere proiettato all’interno della stessa Sala Multimediale.